Mi chiamo Mariano, la mia vita l’ ho distrutta con la droga per 25 anni.


Sono stato in varie comunità, ma ogni volta che uscivo tornavo a drogarmi. Quando ero piccolo ho assistito al suicidio di mia madre, vidi mia madre gettarsi giù dal balcone di casa, e tutto questo sconvolse la mia esistenza. Mentre ero in una comunità, mi innamorai di una educatrice, così dopo un pò di tempo ci sposammo e dalla nostra relazione nacque mia figlia. Ma pur essendo innamorato di mia moglie e di mia figlia, iniziai di nuovo a drogarmi. Naturalmente tutto questo rese il matrimonio instabile. Mi lasciai con mia moglie e continuai con la droga, spesso pensavo di farla finita. Un giorno mi parlarono di Gesù e del Suo Amore , iniziai a pensare che solo lui poteva tirarmi fuori dal tunnel della droga. Così iniziai a frequentare una chiesa, ma continuavo a drogarmi. Un giorno mi parlarono del Centro Betesda e così mi rivolsi dal responsabile che mi disse di entrare nel centro. Non esitai, entrai nel centro e dopo alcuni giorni conobbi l’ amore di Dio che  mi liberò dal peccato.


Adesso sono un collaboratore esterno per la grazia di Dio. Mariano Di Napoli


Che dio vi benedica♥